Emilio Iodice venerdì 22 settembre presenterà a Ponza i suoi libri <Riflessioni> e <Ritratti di leadership> nel corso dell’evento organizzato dal sito internet Ponza Racconta. Iodice sta indirizzando i suoi interventi soprattutto ai giovani, in mattinata incontrerà gli studenti delle scuole isolane, in serata si rivolgerà a un pubblico adulto presso il residence Casa di Civitina, alle 18, a Cala Caparra.

La biografia di Emilio Iodice è davvero interessante. E’ nato e vissuto nella piccola Ponza di New York, nel Bronx, collaborando con i genitori nel commercio di un piccolo negozio alimentare. Si è mantenuto agli studi con il suo lavoro fino alla laurea in Economia, gli studi specialistici, e il dottorato in Economia. A 32 anni Iodice è diventato il più giovane esecutivo di carriera nella storia della diplomazia americana, nomina non politica. Ha poi svolto da quel tempo l’incarico di consigliere del Presidente degli Stati Uniti, a cominciare da Nixon. Parla cinque lingue, oltre al ponzese, che ha imparato dai genitori emigrati e dei quali va orgogliosissimo.

Per 20 anni è stato impegnato nel corpo diplomatico statunitense, con incarichi prestigiosi in Brasile, Messico, Italia, Spagna, Francia, dove si è occupato degli affari diplomatici dell’Europa, dell’America latina, della Russia e dei paesi ex comunisti. Medaglia d’oro per eroismo, per aver salvato vite umane durante il terremoto in Messico del 1985, Emilio Iodice è il più decorato del corpo diplomatico dell’intera storia americana.

E’ passato successivamente al settore privato, per 5 anni ha lavorato per la Lucent Tecnologies, del gruppo AT&T Inc., con l’incarico di vicepresidente, occupandosi dei sistemi di telefonia cellulare in 80 paesi del mondo. Vicepresidente della Loyola University di Chicago, Emilio ha diretto per dieci anni il campus di Roma. Ha scritto e pubblicato sei libri, l’ultimo dei quali “Leadership e coraggio” sta riscuotendo un grandissimo successo in tutto il mondo.

Paolo Iannuccelli

Annunci