Società sportive di Latina ancora senza palestre scolastiche, senza il PalaCeci, il pallone tensostatico nei pressi dello stadio Francioni. E’ urgente necessità di trovare una soluzione al problema della mancata assegnazione delle palestre comunali e scolastiche. La stagione sportiva è praticamente iniziata ma le società e associazioni che operano sul territorio ormai da anni non sono state messe nelle condizioni di poter sostenere allenamenti e partite. A loro non è consentito utilizzare le strutture sportive del territorio, fatto mai accaduto nel recente passato.

La mancata assegnazione delle palestre scolastiche e comunali è una criticità che deriva dalla superficiale gestione del settore: gli uffici non hanno previsto con il giusto anticipo la ripresa delle attività agonistiche e promozionali, creando così seri problemi a tutti gli sportivi di Latina. È necessario riportare immediatamente la situazione alla normalità. Una normalità che in queste settimane tanti ragazzi e tante ragazze hanno trovato facendo attività nei parcheggi, corse tra una macchina e l’altra, oppure sulla spiaggia di Capo Portiere. La speranza è che in poche ore il Comune risolva il tutto.

Paolo Iannuccelli

Annunci