Una cerimonia bella ed emozionante. Il passaggio di consegne tra Maurizio Liberati e Clara Modesto come comandante provinciale dei vigili del fuoco di Latina ha suscitato grandi emozioni. Sia per l’addio di un comandante che ha saputo guidare con diligenza e operatività i suoi uomini e che si è fatto voler bene da tutti, sia per l’insediamento di un nuovo comandante, che si presenta a Latina con un curriculum di primissimo piano e con tantissima voglia e passione.

Latina è un comando speciale – ha detto Liberati, visibilmente emozionato – pieno di energie. L’importante è che convergano tutte nella stessa direzione. Mi spiace lasciare Latina e tutti questi meravigliosi vigili, è difficile staccarsi da una realtà quando si è stati così bene.
Lascio il posto, però, ad una donna fortissima, piena di energie: una comandante che sono sicuro farà benissimo qui”.

Sono stata io a scegliere Latina – esordisce la nuova comandante dei vigili del fuoco Clara Modesto – e sono pronta a prendermi tutte le responsabilità che un ruolo così importante porta. Ringrazio Liberati che ha fatto un gran bene qui ed ora potrò raccogliere quanto da lui seminato. Nel nostro lavoro la cosa fondamentale è la passione. Quando alcuni appuntamenti importanti saltano perchè il nostro lavoro ci chiama, sappiamo che lo stiamo facendo per una giusta causa ed il sorriso e la gratitudine delle persone sono la nostra maggiore ricompensa e soddisfazione“.

Domenico Antonelli

 

Annunci