Il Comune di Aprilia è candidato al Cresco Awards Città Sostenibili 2017, premio che ha lo scopo di valorizzare le capacità delle pubbliche amministrazioni locali di rendere operativi progetti incentrati sulla sostenibilità del proprio territorio. A renderlo noto è la stessa Amministrazione comunale apriliana attraverso una nota.

In particolare, le candidature apriliane sono due. La prima riguarda il progetto di efficientamento energetico della sede municipale distaccata di Piazza dei Bersaglieri, quale esempio virtuoso di edilizia pubblica in quanto realizzato puntando all’innovazione tecnologica dei materiali per l’edilizia e delle soluzioni di efficientamento energetico, nonché alle pratiche di monitoraggio delle prestazioni energetiche. La ristrutturazione dell’edificio pubblico ha infatti permesso il conseguimento dell’obiettivo di migliorare le conoscenze, le competenze e l’accettabilità sociale in materia di energie rinnovabili ed efficienza energetica degli enti comunali, confermando l’impegno dell’Amministrazione di Aprilia verso interventi in grado di incidere sullo sviluppo sostenibile del territorio.

La seconda candidatura al premio Cresco riguarda l’Asilo Nido “Domenico D’Alessio” di Via Giustiniano, struttura realizzata con tecnologie innovative che le permettono l’autosufficienza energetica e le hanno valso l’ottenimento della certificazione CasaClima Gold, in classe energetica A. L’Asilo Nido ha risposto in primo luogo all’esigenza di creare un servizio educativo pubblico a sostegno della genitorialità e della conciliazione dei tempi di vita e lavoro dei cittadini, che possono ora contare su una struttura ecosostenibile e all’avanguardia per i propri bambini.

Entrambi i progetti sono stati realizzati attraverso i fondi europei del Por Fesr 2007/2013 nell’ambito del Plus Aprilia Innova.

Annunci