E’ stato individuato l’autore della rapina commessa ai danni della sala scommesse “Sisal Match Point” di Latina, lo scorso 26 agosto. Si tratta di un ragazzo di 19 anni di Latina, che è stato denunciato.

Sono stati i carabinieri della locale aliquota operativa ad identificare il 19enne attraverso un’attività informativa eseguita anche grazie alle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di recuperare e sequestrare gli indumenti utilizzati dal 19enne al momento della rapina.

Annunci