L’Associazione Basket Latina 1968, presieduta da Paolo Iannuccelli, oltre al campionato di Promozione maschile, continuerà l’opera intrapresa nel campo del sociale, in stretta collaborazione con Comune di Latina, la Cooperativa Nuova Era e Federazione Italiana Pallacanestro. Nella prima settimana di ottobre cominceranno i corsi di basket e minibasket – completamente gratuiti – a favore dei giovani, divisi in categorie per età, dei centri minori di Latina, in via Legnano, e Latina Scalo, ex Cinema Enal. Si tratta dell’ ennesima occasione per rilanciale lo sport come strumento di inclusione e promozione sociale. L’Ab Latina intende collaborare attivamente anche sul progetto “Fair Play” del Panathlon Club International,  promuovendo nel comprensorio la pratica sportiva, attraverso la formazione degli atleti e la donazione di materiale sportivo.

Il progetto del club nerazzurro  mira alla promozione di percorsi di inclusione sociale, di promozione del senso civico e dell’integrazione attraverso lo sport, inteso come pratica sportiva e partecipazione ad eventi sportivi e ricreativi che realizzino integrazione e contrastino il disagio sociale. Il percorso in atto nel capoluogo pontino vede presenti giovani provenienti da undici paesi presenti,  vuole promuovere la cultura della legalità e della cittadinanza attiva sui territori, recuperando le naturali potenzialità che sono racchiuse nello sport, ricondotto ai suoi valori originari.  Il progetto intende, quindi, realizzare percorsi di pratica sportiva e ricreativa per promuovere l’inclusione sociale e l’integrazione multiculturale.

Annunci