Tre persone di Aprilia sono state arrestate dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A finire in manette il 26enne Mirco B., il 52enne Massimo M. e la 56enne Adriana B.
I tre, in seguito ad una perquisizione domiciliare eseguita dai militari operanti nella zona di Campoleone, sono stati trovati in possesso di ben 25 chili di hashish, suddivisi in involucri, e di 3 chili di marijuana, oltre che di alcuni bilancini di precisione e di tutto il materiale atto al confezionamento della droga.
Gli arrestati alla vista delle forze dell’ordine hanno tentato di disfarsi dello stupefacente lanciandolo dal terrazzo della loro abitazione. Tutta la droga è stata recuperati e i tre arrestati. I due uomini sono stati trasportati nella casa circondariale di Latina, la donna e Rebibbia.

Annunci