È iniziata la nuova stagione agonistica della Virtus Basket Pontinia. La squadra al completo, con tanto di staff tecnico e dirigenziale, si è ritrovata domenica sera per un incontro conviviale. Una cena nel corso della quale ha iniziato a formarsi il gruppo, anche se in larga parte molti atleti già si conoscevano, viste le numerose conferme rispetto alla passata stagione e visto che i nuovi arrivati sono sostanzialmente tutti amici con i ragazzi che compongono lo “zoccolo duro” della squadra.

Clima disteso, sereno, amichevole. L’ideale per porre le basi per una stagione lunga e complicata. Da lunedì, poi, si è iniziato a fare sul serio. Tutti in campo per l’inizio della preparazione.
Ad ospitare i biancorossi è il palazzetto dello sport di Pontinia e proprio su quel campo i ragazzi si sono ritrovati lunedì e martedì per una doppia seduta di allenamento agli ordini del coach Tommy Morassi e del preparatore Arturo Spada.

Una lunga stagione attende la Virtus Basket Pontinia, che si presenta ai nastri di partenza del campionato di Serie D con grandi ambizioni dopo i play off raggiunti nella passata stagione. Non sarà facile, però, vista l’agguerrita concorrenza e le nuove regole della categoria, con due sole promozioni dopo i play off. L’impegno e l’abnegazione mostrati dal gruppo in questo avvio di stagione, però, lasciano ben sperare per una stagione in cui la Virtus vuole recitare un ruolo da protagonista.

Annunci