​Guidando in un grave stato di alterazione psicofisica, ieri un 39enne di Formia avrebbe prima danneggiato numerose auto lungo la strada, a Gaeta, e poi dato in escandescenza sia contro i passanti che reclamavano l’intervento di carabinieri e 118, e poi contro i militari. L’uomo è stato preso e portato all’ospedale Dono Svizzero, dove è stato sottoposto ad un trattamento sanitario obbligatorio e dove risulta ancora ricoverato. Dovrà anche rispondere di minacce, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Annunci