Si aggirava nel pieno centro di Latina con un coltello a serramanico aperto. Un comportamento che ha scatenato paura tra i passanti, che hanno temuto un attentato. Determinante l’intervento di un carabiniere libero da servizio, che ha bloccato l’uomo per poi trasportarlo nella vicina caserma dei carabinieri. Si tratta di un 40enne italiano che è stato denunciato. Avrebbe riferito che il suo voleva essere uno scherzo.

Annunci