Il Latina Calcio 1932 apre la sua campagna abbonamenti per la stagione 2017/18 e non mancano le prime polemiche. Molti tifosi, infatti, considerano i prezzi troppo alti per essere un campionato di Serie D, e non hanno esitato a palesare il loro malcontento sui social network.
Ma andiamo con ordine. Lo slogan della campagna abbonamenti è “Questione D stile“. Una tessera annuale per la Curva costerà 70 euro, per la Gradinata 120 e per la tribuna laterale 150. Il prezzo dell’abbonamento per la Centrale sarà di 250 euro, 400 per la Vip.
Riduzioni del 50% sono previste per gli Over 60 e per le donne. I ragazzi da 0 a 13 anni avranno a disposizione l’abbonamento gratuito se accompagnati da un familiare abbonato.
Ai vecchi abbonati sarà riconosciuto il diritto di prelazione per occupare lo stesso posto dell’anno precedente, consegnando – insieme alla richiesta di nuovo abbonamento – la vecchia tessera.
Intanto, il clima in casa Latina 1932 è buono, complice la vittoria di ieri sul campo dell’Anzio. La squadra, neanche a dirlo, deve ancora crescere tanto, ma mister Chiappini ha avuto le prime conferme che cercava.

Annunci