Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E’ questa l’accusa nei confronti di un ragazzo di 25 anni di Latina, arrestato dai carabinieri dell’aliquota Radiomobile nella giornata di Ferragosto. Il giovane è stato sorpreso dai militari nell’atto di cedere 2 grammi di marijuana ad un 18enne, anche lui di Latina.
La conseguente perquisizione ha permesso di trovare nell’abitazione del 25enne altri 19 grammi di marijuana, nascosti tra alcuni libri nella camera da letto. Oltre alla droga, trovata e sequestrata la somma di 160 euro – ritenuta provento dell’attività illecita – oltre ad un bilancino di precisione e tutto il materiale per il confezionamento della droga.

Annunci