Un ragazzo di 21 anni di Scauri è stato arrestato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato sorpreso dai militari dell’Arma nella flagranza del reato di spaccio, mentre cedeva una confezione di cocaina (una modica quantità) ad un 23enne della provincia di Caserta.
La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di trovare altro stupefacente (anche in questo una quantità decisamente modica), ma anche un bilancino elettronico e tutto il materiale per il taglio ed il confezionamento della droga. Trovati, e sequestrati, anche più di mille euro, ritenuti dai carabinieri provento dell’attività di spaccio.

Annunci